Tende a Drappeggio

Drappeggiare le Tende

Le tende a drappeggio sono tradizionalmente le più eleganti, in molti casi le maestose protagoniste di stanze da letto, soggiorni ed uffici che brillano sia per i tessuti pregiati con i quali sono realizzate sia per gli accessori che le rendono uniche.

Ovviamente l'accessorio principe, in questi casi, è il cordone usato per eseguire il drappeggio, ispirati da estro e buon gusto nello scegliere tra drappeggi più essenziali o barocchi festoni.

I cordoni possono, infatti, abbracciare ciascuna delle due tende lateralmente in maniera classica oppure creare un originale effetto asimmetrico. Di sovente le tende a drappeggio sono, inoltre, accompagnate ad una mantovana posta in alto, in maniera orizzontale in modo da coprire il bastone e far risaltare ancora di più i festoni che completano l'opera.

Nelle stanze arredate in stile classico e dalla dimensioni imponenti le tende in broccato o damasco vestono alla perfezione le ampie finestre ed i classici cordoni con le nappe si rivelano in tutto il loro splendore. Il drappeggio non è però riservato a damaschi e broccati; al contrario le tende in cotone, lino ed in poliestere possono trasformare l'ambiente al pari di quelle in tessuti pregiati se ben sfruttate.

Un tendaggio in essenziale lino si può, ad esempio, sposare benissimo ad un cordone ricco di decorazioni e magari arricchito da pendenti, pensiamo a fiori, cuori, animaletti etc? Lo stesso per le tende in impalpabile poliestere che possono essere raccolte da cordoni in metallo dalle essenziali linee moderne, da piccoli gioielli etnici o da un intramontabile cordone in tessuto ricamato.